Le etichette alimentari: perché leggerle

Le etichette alimentari sono essenziali in quanto ci offrono molte informazioni sui prodotti che desideriamo acquistare e consumare.

Non tutte le persone però prestano attenzione alle informazioni contenute sulle etichette. In questo modo, il carrello della spesa sarà pieno di cibi di cui non si conoscono informazioni sulle calorie e sui valori nutrizionali.

Le etichette contengono:

  • le informazioni nutrizionali,
  • le calorie per porzione,
  • l’elenco degli allergeni,
  • le indicazioni e i simboli per la salute,
  • le etichette relative alla sostenibilità.

Perché leggere un’etichetta?

Leggere le etichette ci permette di sapere cosa è contenuto negli alimenti confezionati e il numero di calorie. 

Per legge, l’etichetta deve  indicare il valore energetico in kilocalorie (kcal) e kilojoule (kJ). Successivamente troviamo voci relative al contenuto di grassi e grassi saturi, di carboidrati e zuccheri, di proteinesale per 100 grammi (g) or millilitro (ml).

Questi dati, solitamente, li troviamo sul retro di ogni confezione. Spesso, però, possiamo trovarli anche sul lato anteriore.

I dati nutrizionali possono essere forniti anche in base alla porzione e possono indicare il contenuto di fibre.

Qualora un prodotto sia presentato con specifiche indicazioni nutrizionali, dovrà essere indicato anche il suo contenuto specifico (come vitamine e minerali).

Dr.ssa Annamaria Giancaspero

Le etichette nutrizionali e per la salute

È utile sapere come leggere e interpretare le etichette nutrizionali, è importante comprendere le basi di un’alimentazione e di una vita sana.

Cosa sono le indicazioni nutrizionali e per la salute?
Un’indicazione nutrizionale o per la salute suggerisce che un dato prodotto abbia proprietà benefiche in base alla presenza di uno o più ingredienti. Tali indicazioni devono soddisfare le norme europee che ci proteggono da pubblicità ingannevoli e consentire un’equa comparazione tra i prodotti.

INDICAZIONI NUTRIZIONALI: dichiarano, suggeriscono o comunicano implicitamente il fatto che un dato alimento possegga particolari proprietà nutrizionali

INDICAZIONI PER LA SALUTE: dichiarano, suggeriscono o implicano un collegamento tra un alimento o un ingrediente e un effetto sulla salute, ad es. “contiene calcio, necessario per la crescita ossea.
Nell’Unione europea sono ammesse sulle etichette solo le indicazioni scientificamente fondate. Tuttavia è necessario verificarle con attenzione.

 

http://www.annamariagiancaspero.it